Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

[S. Schmid, “1968. Trentino”, Edizioni U.C.T., Trento 2008]

 

mapsu1vMc58uoveCHqTbvLQ

«Anche per il Trentino il Sessantotto rappresenra una frattura storica culturale con il passato. (…) Una nuova cultura generazionale che intreccia il meglio della cultura laica di sinistra con quella cattolica e che spazza trasversalmente la società trentina.» [da S. Schmid, “1968. Trentino”, Edizioni U.C.T., Trento 2008]

 

 

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus
error: Questo contenuto è protetto!