Chi, cosa, come e perché il progetto DNA: Dai Nostri Avi

DNA Trentino: Dai Nostri AviDNA, acronimo di Dai Nostri Avi, descrive il filo ideale che si srotola nel tempo, che pur modificandosi mantiene specifiche originarie, come la molecola della vita, che lentamente si evolve e trasmette caratteristiche ereditarie, lega il passato al presente e proietta nel futuro.

DNA Trentino vuole trasferire e tramandare quel patrimonio di esperienze che costituiscono la storia e l’identità di una comunità. Gli anni ‘50, ‘60 e ‘70 possono essere considerati l’anticamera del Trentino di oggi: DNA li vuole raccontare attraverso la voce dei protagonisti del tempo, con le loro esperienze personali, fatte di desideri, sogni, successi, ma anche di tanta fatica e difficoltà; DNA li vuole raccontare anche attraverso il contributo prezioso di chiunque desideri diventare protagonista della ricerca, condividendo ricordi, testimonianze e immagini recuperate dai cassetti della memoria.

È la storia del Trentino dal secondo dopoguerra ad oggi, narrata da voci distinte che descrivono come sono stati conquistati e costruiti l’autonomia e il tessuto sociale, economico e culturale della nostra comunità. Propone occasioni di conoscenza, di incontri, di dialoghi e di passaggi di testimone tra generazioni, capaci di emozionare e di coinvolgere.

Il progetto DNA Trentino è attivato dall’Ufficio per il Sistema bibliotecario trentino e la partecipazione culturale con la collaborazione di Tsm – Trentino School of Management.

Seguici su Facebook!

Categorie

Partecipa anche tu!

Usa #dnatrentino su Facebook, Twitter o Instagram!

I materiali selezionati saranno pubblicati nel sito dna.trentino.it. Vanno bene foto, interviste, video e qualsiasi documento che testimoni passaggi importanti della storia, della società, dell’economia, del territorio e della cultura trentina dagli anni ’50 agli anni ’70!

 

Scopri di più...

error: Questo contenuto è protetto!